PROBLEMA SICCITA' - COMO ACQUA

decalogo per educare la popolazione a non sprecare l’acqua potabile

Data di pubblicazione:
22 Marzo 2022
Immagine non trovata

A causa della prolungata assenza di precipitazioni che ha caratterizzato il nostro territorio negli ultimi mesi, Como Acqua, pur senza voler generare allarmismi, ritiene doveroso evidenziare la progressiva riduzione dell’acqua disponibile. La portata delle sorgenti, infatti, è sempre più scarsa e ciò potrebbe determinare una futura difficoltà negli approvvigionamenti.
La Società Como Acqua ha delineato un piano per la gestione delle emergenze e delle interconnessioni sfruttabili, ma contestualmente necessita che vengano sensibilizzati i cittadini rispetto all’uso consapevole della risorsa idrica, affinché, salvo l’uso potabile e igienico-sanitario, venga negli altri casi utilizzata con la necessaria parsimonia.
In quest’ottica alleghiamo alla presente un semplice decalogo per educare la popolazione a non sprecare l’acqua potabile, un bene che oggi è sempre più scarso e prezioso e che, pertanto, deve essere preservato; si invita a una massima diffusione delle predette regole, in particolare tra i nostri giovani perché vengano istruiti a prestare massima cura nei confronti di una risorsa il cui valore troppo spesso viene sottostimato.

Allegati

VOLANTINO.pdf
(421.62 KB)

Ultimo aggiornamento

Lunedi 02 Maggio 2022